San Valentino: la festa della promessa

Monday 23 January 2023

Il 14 febbraio è un giorno importante per tutti gli innamorati, per chi si vuole bene e ha un progetto di vita insieme.

È la festa di San Valentino Vescovo di Terni. È il santo degli innamorati. La tradizione popolare narra che il Santo aveva una particolare attenzione verso le coppie di fidanzati, che benediceva, incoraggiava e sosteneva anche economicamente quelle più povere.

Aveva a cuore il formarsi delle coppie e il cammino delle famiglie. Con loro amava la vita.

Dietro ad ogni coppia c’è un camino fatto di incontro, conoscenza e decisione di unire due storie ed esperienze. È un’esperienza unica – Papa Francesco direbbe fatta in modo artigianale, personale e con cura -: l’ “io” e il “tu” diventano un bellissimo ed impegnativo “noi”, un dono reciproco, un dono per la Chiesa e per la società.

È dallo scorso anno che come equipe della Pastorale diocesana della Famiglia abbiamo in cuore il desiderio di poter offrire un momento semplice di incontro e di riflessione alle coppie di fidanzati, ma anche a tutti gli innamorati, in occasione della festa di San Valentino.

È il giorno ormai diventato una tradizione in cui le coppie colgono l’occasione per riservare un momento speciale per se. Abbiamo pensato che poteva essere una cosa bella arricchire questo giorno anche con un incontro con il Signore e con altre coppie e poter ringraziar e per l’amore che unisce i fidanzati e gli sposi e rinnovare insieme al proprio partner l’impegno a camminare verso il sacramento del matrimonio e a viverlo pienamente.

Abbiamo chiesto alla Parrocchia di Cervignano ad ospitare nella giornata di martedì 14 febbraio alle ore 18,30 in Duomo per la messa presieduta dal nostro Arcivescovo Carlo. Durante la celebrazione eucaristica ci sarà il momento in cui fidanzati e sposi faranno o rinnoveranno la loro promessa.

Alle 19,30 nella adiacente sala parrocchiale sarà servita la cena “a lume di candela”.

L’invito a questa iniziativa è rivolto alle equipe dei cammini di preparazione al matrimonio e alle coppie di fidanzati che li stanno percorrendo, agli animatori dei gruppi famiglia, alle associazioni e ai parroci perché estendano l’invito alle coppie. Un invito che coinvolge a rendere questa occasione un momento di incontro con l’altro e con il Signore.

Invitiamo ad inviare la preordinazione che ci permetterà di preparare la cena senza sprechi o carenze, entro giovedì 9 febbraio.

Rimaniamo come sempre a disposizione per ogni dubbio o chiarimento.

Anna, Lopi e don Mauro

Per informazioni ed iscrizioni: 331.8450847 (Lopi) – 345.0495512 (Anna) – famiglia@arcidiocesi.gorizia.it